Se tu t’intendi di SEO, molto probabilmente sai quali passi si dovrebbero fare quando si entra in un gioco di SEO multilingue. Ma se non ti fossi mai avventurato nel business dei siti web multilingue per te sarebbe ottimo trovare un esperto che eseguirà il processo in tutta la sua complessità. Ricorda: il tuo sito web deve attirare un pubblico vario che vive in varie aree del mondo e che parla lingue diverse rispetto all’italiano. Questo compito rientra perfettamente nella gamma degli esperti SEO multilingue. Ma non preoccuparti, ci siamo noi per aiutarti. Ecco un articolo che ti dà un'idea generale sul SEO multilingue. Tieni presente che quello che farai con la SEO cambia indelebilmente e, pertanto, assicurati di applicarli con cautela e di verificare la tua strategia prima di lanciarti in questo.

Cos'è il SEO?

Come forse già saprai, una strategia SEO è un qualcosa che fai per far sì che il tuo sito web sia visibile ai tuoi potenziali clienti, acquirenti, lettori, destinatari, ecc. Puoi immaginarlo come una campagna pubblicitaria per il tuo sito o una vetrina luminosissima per la tua azienda. Perché se tu avessi un negozio fisico, fai distinguere il tuo luogo dicendo al tuo mercato di destinazione che questo è quello che stanno cercando. Su Internet, è diverso. Ben più diverso. Non hai molti modi per far conoscere l’attività ai tuoi potenziali clienti. E questa è una cosa di certo non piacevole. La buona notizia è che quasi tutti possono trovare il tuo sito web tramite una ricerca su Google.

Potresti averlo fatto migliaia di volte tu stesso. Quando ti occorre qualcosa, come ad esempio una traduzione dall’italiano all’inglese con SEO o una traduzione dall’inglese all’italiano, lo digiti nella casella di ricerca di Google e… tah-dah!... ecco i RISULTATI DELLA RICERCA. Ma hai mai pensato da dove vengono? Sì, la risposta è l'ottimizzazione dei motori di ricerca e i modi migliori e corretti per applicarla. Meglio lo fai, più alto è il ranking – ossia la classificazione - del tuo sito, più persone e clienti la vengono a conoscere, più la tua attività ha successo. Potrebbe non esserci modo migliore per descrivere l'importanza del SEO per la tua attività.

multilingual SEO

Ok, cos'è la SEO multilingue, dominio di primo livello con codice paese?
Immagina che vi siano clienti, nuovi mercati che sono interessati a comprare il tuo prodotto o servizio, ma non parlano la tua lingua (presumibilmente, l’italiano) OPPURE non fanno ricerche su Google nella lingua del tuo sito. Sai cosa accade a quelle povere anime? Non scoprirebbero mai quanto sia stupenda la tua azienda e quanto potrebbe cambiare la vita il tuo prodotto o servizio A MENO CHE tu non voglia indirizzarli e parlargliene. Aiutali a trovarti creando diverse versioni del tuo sito web in più lingue per diversi Paesi! Solitamente, hanno lo stesso nome, ma lettere diverse dopo il punto, ad esempio, .com, .fr, .de, ecc. Queste lettere rappresentano la designazione di domini di primo livello del codice Paese. Perché avere un sito in una sola lingua quando puoi averne quanti ne vuoi in molte lingue?

E se ti stessi in effetti dicendo: sì, tutte le versioni del sito necessitano di un po’ di ottimizzazione per i motori di ricerca da applicare così che possano andare alla grande e posizionarsi in alto sulle pagine dei risultati di ricerca di Google. Poiché è fondamentale che si trovino nella parte superiore della prima pagina, gli utenti Internet molto impegnati non devono guardare oltre dopo aver premuto quel tasto CERCA. (In effetti ci sono dei dati scientifici sulle ricerche che dimostrano che alle persone non piace arrivare a leggere le seconde pagine dei risultati dei motori di ricerca - e ignorano del tutto la 3a pagina e quelle ancora più in basso). Ora, che hai diverse versioni linguistiche con traduzione dall’italiano all’inglese, una traduzione dall’inglese all’italiano o in una traduzione con SEO del tuo meraviglioso sito web e ti sei cimentato la SEO come un professionista, aspettati un aumento del traffico, degli ordini, del successo, dei riconoscimenti e di altre squisitezze.

Ok, ma come faccio a farlo funzionare?

Una delle chiavi, sta nel trovare la parola chiave che ti consentirebbe di avere maggior traffico e ti porterà sulla Luna… o almeno in cima alla prima pagina dei risultati dei motori di ricerca, cosa che a volte è ancor più difficile che vendere la sabbia nel Sahara o arrivare sulla Luna. Le parole chiave sono le query, ossia le richieste, che gli internauti digitano quando cercano ciò che offri. Se vai alla pagina della ricerca di Google e digiti, per esempio, "pizza", vedrai un menu a discesa con dei suggerimenti ("pizza vicino a me", "impasto per pizza", ecc.). Questi sono esempi di parole chiave per le aziende che vendono pizza, ovviamente (a proposito, è uno dei modi per trovare le parole chiave che puoi usare). E poiché la ricerca delle parole chiave è un processo che richiede molto tempo e nessuno ha più tempo, ti ricordi di quegli utenti dei social media che non vogliono andare sulla seconda pagina dei risultati di ricerca? Ecco, allora, che gli esperti SEO hanno inventato alcuni modi ben più semplici per raggiungere gli obiettivi. E si chiamano strumenti di ricerca delle parole chiave. Il che è fondamentale.

Cos'è uno strumento di ricerca delle parole chiave?
Cos'è esattamente? Per dirla con parole semplici, è un servizio che ti semplifica la vita e ti consente di trovare quelle parole chiave che ti potrebbe interessare usare. Quindi puoi passarle al setaccio e scegliere quelle che inserirai nell’obiettivo della tua campagna. Inoltre, questi strumenti sono utili per la tua strategia di contenuti poiché sono d’aiuto nel trovare delle idee per articoli da postare sui siti e sui blog che i tuoi clienti stanno cercando. E se pensavi che avessimo finito con gli strumenti di ricerca delle parole chiave, pensa al tutto come uno strumento intelligente che ti dà modo di sbirciare su ciò che fanno i tuoi competitor in Italia e all’estero. Poiché anche loro sono in competizione e potrebbero conoscere le migliori strategie, allora potresti dare un’occhiata ai loro siti web per scoprire le parole chiave che stanno usando per arrivare in cima. Alquanto chiaro, se ben ci pensi. Chi avrebbe mai pensato che i tuoi competitor potrebbero aiutarti ad attirare più clienti sul tuo sito web e trovare delle idee fresche e limpide per il tuo blog? Stupendo!

Qual è il miglior strumento di ricerca delle parole chiave?
Ci sono molti strumenti di ricerca delle parole chiave gratuiti e a pagamento che raccolgono dati che puoi usare per molteplici scopi, dal miglioramento delle tue strategie SEO e della ricerca del pubblico alle campagne di PR e sessioni di brainstorming. Daremo un'occhiata alle 3 scelte più ovvie e torneremo alla recensione più avanti in uno dei nostri post sul blog con più vantaggi e svantaggi.

SEO

Pianificatore Parole Chiave di Google
Ok, forse questo non è così ovvio. L'hanno fatto per gli inserzionisti, ma risulta essere ancora uno strumento molto utile per le persone SEO. Per di più, è gratis, il che è sempre una bella cosa. Devi sapere che puoi creare un account di pianificazione delle parole chiave tramite Google Ads. Richiede i tuoi dati di pagamento, ma non richiede l’avvio di una campagna attiva o il pagamento di alcunché. Nel pianificatore delle parole chiave, è possibile digitare qualsiasi parola chiave e avere un'idea (molto) generale di quanto sia al momento popolare tale particolare parola chiave. Puoi anche ottenere un elenco di idee per parole chiave.

Console di Ricerca Google (Google Search Console)
Ne abbiamo già parlato prima. Ti dà dozzine di idee che puoi usare e controllare. Google Search Console, la console di ricerca di Google, non è uno strumento di ricerca di parole chiave nel vero senso della parola, tuttavia ti è d’aiuto nel trovare delle nuove idee e cosa potrebbe essere più prezioso di così? Non è tutto: puoi usarlo in combinazione con Google Analytics per avere dei dati approfonditi sulle parole chiave. Google Search Console non è uno strumento di ricerca di parole chiave di per sé, ma è utile e sottovalutato. Provalo e sarai sorpreso dai risultati.

Opzione Gratis Semrush - Keyword Magic Tool
Questo piccolino è un semplice strumento di ricerca di parole chiave, ma ti dà una infinità di dati con cui lavorare. Gli utenti gratuiti usufruiscono di un periodo di prova di 7 giorni con 10 richieste giornaliere, il che è sufficiente per provarlo e decidere se lo si vuole pagare. Ogni volta che premi quel tasto di query ottieni nuove idee e tendenze per delle parole chiave, approfondimenti sul traffico, ecc.

Come posso generare parole chiave per la mia ricerca?
Questa parte del tuo cimentarti nel SEO richiede più tempo, impegno e concentrazione. Ma una volta fatto bene, ripagherà rendendo la tua attività più efficace, facendoti avere nuovi clienti e fidelizzando i tuoi attuali clienti. Ci sono alcuni percorsi generali che puoi seguire per creare un elenco di parole chiave che funzioni per te. Inizia con il brainstorming su argomenti generali che possono includere le proprietà chiave del tuo prodotto, della tua azienda, dei tuoi clienti e del tuo potenziale pubblico. Se la tua azienda ha già registrato delle vendite, chiedi ai clienti perché hanno scelto il tuo prodotto. Conoscono i vantaggi, dopo tutto, li hanno “votati” comprandoli. Alcune informazioni sull'esperienza utente le puoi ottenere anche dai tuoi venditori o membri dell'assistenza clienti.

Research tool

Qual è il modo migliore per fare una ricerca multilingue sulle parole chiave?
Sebbene l'ottimizzazione e la ricerca di parole chiave siano fondamentali per il futuro della tua attività, tuttavia non c’è una ricetta unica per il successo. Alcune aziende hanno un loro settore SEO, altre demandano ad altri la loro attività sul sito web. Ci sono centinaia, anche migliaia, di esperti SEO, team e aziende dedicate che offrono i loro servizi nella promozione del sito web. E sta a te scegliere con chi lavorare. Per quanto riguarda il SEO internazionale, ti consigliamo di contattare degli esperti linguistici che operano in questo settore. Così, avrai la traduzione, l'adattamento e la transcreazione (senza che venga usato il generico e non esatto tradurre di Google Translate) del tuo sito Web, il che è un grosso problema se vuoi che i tuoi testi possano avere una diffusione mondiale e che vengano letti e suonino naturali per i madrelingua di altri Paesi. Pertanto, i linguisti professionisti con esperienza SEO sono più abili nel trovare le migliori parole chiave e strategie SEO. Inoltre, possono offrirti una visione del background culturale e linguistico per aiutarti a ottenere il massimo da quanto spendi.

Conclusione
L'ottimizzazione dei motori di ricerca e la ricerca delle parole chiave è un qualcosa di complesso e talora confuso, ma se conosci la tua attività come le tue mani e vuoi arrivare in cima - in senso figurato e letteralmente - alla prima pagina dei risultati di ricerca di Google, ce la farai. Ad ogni modo, puoi sempre f coinvolgere un team di esperti SEO multilingue per delegare questa parte dell'equazione ai chi è un professionista. Il miglior modo di esser certi dell qualità di una traduzione da italiano all’inglese con SEO o una traduzione dall’inglese all’italiano con SEO o in una altra traduzione con SEO. Indipendentemente dal modo per il quale opterai, speriamo che i nostri consigli SEO ti siano stati utili e ti auguriamo buona fortuna e tutto il meglio nel tuo viaggio verso l'apice del successo.